Menu Home

“Pane e coraggio”

“Si Che l’Italia sembrava un sogno, steso per lungo ad asciugare. Sembrava una donna sin troppo bella che stesse lì per farsi amare. Sembrava a tutti sin troppo bello che stesse lì a farsi toccare”

Questa canzone di Ivano fossati, che Sonia mi fece aggiungere come premessa alla mia tesi di laurea, ovviamente sull’immigrazione, rappresenta pienamente la storia raccontata nell’articolo precedente.

Categorie:La Musica che gira intorno

Tagged as:

Alessandro Napoli

Libero e con l’aspirazione viva di appassionare ai temi trattati con un dirompente fiume di parole, frutto del pallino per la comunicazione scritta.
Redattore e sostenitore di www.radio32.net scrivo per il webmagazine www.sinapsimag.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: