Menu Home

La poetica del Guccio: playlist domenicale

Questo primo brano rappresenta senz’altro, più di altri, la natura della scrittura di Francesco Guccini. Autobiografica, impegnata, ironica. Ma il primo brano del cantautore emiliano con cui sono entrato in contatto, anche se indirettamente per via della versione dei Nomadi (primo gruppo dove Guccini è venuto alla ribalta), poi ascoltata nella sua versione, è questa.

Il primo album invece che ho conosciuto per intero, perché mi è stato regalato poco dopo la sua uscita, è “D’Amore, di Morte e di altre sciocchezze” del 1996, con “Vorrei” come canzone maggiormente rappresentativa e, per me, una delle più belle canzoni d’amore mai scritte.

La canzone politica che invece più adoro è “La locomotiva”.

Tra quelle che più ho apprezzato, del tutto particolare per rappresentazione artistica (è cantata con Guccini in duetto con Marco Guerzoni), è questo brano dedicato all’epica di Don Quischotte e Sancho Panza.

Ma come non citare in chiusura “Cirano”, canzone sublime dove si condensa la sua passione per la scrittura, per l’amore e il coraggio, racchiuse nella rappresentazione emblematica di un poeta altro da sé medesimo.

Nulla di rappresentativo, questa è una playlist domenicale che mi è venuto da selezionare dopo la lettura dell’articolo di Andrea Zennaro.

Categorie:La Musica che gira intorno

Tagged as:

Alessandro Napoli

Libero e con l’aspirazione viva di appassionare ai temi trattati con un dirompente fiume di parole, frutto del pallino per la comunicazione scritta.
Redattore e sostenitore di www.radio32.net scrivo per il webmagazine www.sinapsimag.it

1 reply

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: