Menu Home

A sinistra un soggetto unitario: auspicio o chimera?

Avvertenza ai naviganti: in questo nuovo appuntamento dedicato alla Memoria futura, vi sottopongo una riflessione nata sul finire di quella movimentata e nefasta estate del 2018. Dopo l’articolo originario posto tra virgolette, non aggiungerò post scriptum particolari, ribadendo che le riflessioni sono oggi vive più che mai, nonostante la sinistra […]

I politici italiani sul filo dell’irresponsabilità

Avvertenza ai naviganti: prosegue nella sezione Memoria futura la ripubblicazione di vecchi post dal blog in fase di demolizione su altra piattaforma. Quello che segue tra virgolette è un post dell’estate 2018, quando lo sconcerto per la maggioranza gialloverde suscitava emozioni e passioni travolgenti, portatrici di riflessioni profonde ancora valide. […]

Contro ogni fascismo #SubitoInPiazza

Avvertenza ai naviganti: questo che segue tra virgolette è un post scritto all’inizio dell’estate 2018 (come da NB, NDA), quando il governo gialloverde muoveva i suoi primi passi e già dimostrava tutta l’inadeguatezza, poi emersa con forza nell’agosto 2019 da parte del suo azionista di minoranza e che ancora dimostra […]

Voglia di Memoria

Siamo già alla fine di un viaggio, con altri viaggi nella testa, ma Lampedusa resta nel cuore. Non è una frase fatta. L’Isola infatti è bella, da ogni punto di vista. Per questioni metereologiche abbiamo saltato l’osservazione della riserva marina e dell’area protetta, ma sarà l’occasione per tornare. Sostanzialmente ci […]

Bambini di oggi, lampedusani di domani

Girando per Lampedusa ci siamo resi conto di quanto siamo fuori stagione turistica. Molti locali sono ancora chiusi, di fatto sembra un qualsiasi paese di provincia preso dal tramtram della quotidianità. Casualmente siamo passati vicino alle scuole elementari, ma abbiamo scoperto anche che nell’isola di Lampedusa ci sono ben 3 […]

Il dare

La mattina del secondo giorno inizia come il più classico dei prologhi per due “vacanzieri”. Spremuta d’arancia in apertura di una succulenta colazione, sorseggiato in beatitudine di fronte al mare, pregustando un bagno, che premetto, di fatto non c’è mai stato! Ma la coscienza ben presto si riprende, proseguendo il […]